Utilizzo delle migrazioni con Effort.EF6?

.net c# effort entity-framework-6

Domanda

Sto usando EF6 e ora sto configurando alcuni test per i miei aggregati. Ho deciso di utilizzare Effort.EF6 perché vorrei eseguire quei test senza dover installare un intero motore di database.

Il mio DbContext utilizza le migrazioni e un metodo di seeding che inserisce alcuni dati. Può Effort.EF6 fare uso di quello o dovrei usare i metodi di sforzo di dati di semina?

Risposta popolare

Le migrazioni avvengono automaticamente. Io chiamo il normale metodo seme di contesto quando ho bisogno di dati popolati. Si noti che a seconda dello scopo del proprio contesto (per test o per assemblaggio di test) si possono eseguire molte e molte query per eseguire il seeding. Questo ha sia implicazioni di prestazioni, sia problemi di debug, dal momento che tutti i bug di seeding verranno visualizzati come errori nei test e qualsiasi registrazione che si verifica durante il seeding verrà registrata come parte di ciascun test.

var connection = Effort.DbConnectionFactory.CreateTransient();
var context = new DbContext(connection);
context.Seed();



Autorizzato sotto: CC-BY-SA with attribution
Non affiliato con Stack Overflow
È legale questo KB? Sì, impara il perché
Autorizzato sotto: CC-BY-SA with attribution
Non affiliato con Stack Overflow
È legale questo KB? Sì, impara il perché